Il punto sulla C: la FENIX si conferma ed è pronta per la battaglia di Forlì con la Libertas

zfenix vittoria

La FENIX supera nettamente San Marino e consolida la leadership in serie C. Contro le titane, reduci da due vittorie, le faentine si mostrano determinate e non lasciano spazio alle avversarie, confermando il graduale ritorno a una buona condizione generale che lascia ben sperare per le prossime decisive gare del campionato.
“Abbiamo mostrato un buon approccio e le ragazze sono state brave a non fare entrare in partita la squadra avversaria” commenta coach Serattini “proseguiamo nel lavoro, ci attendono gare molto difficili e cercheremo di farci trovare pronti”.

In una giornata sostanzialmente interlocutoria, con Cervia che vince in casa contro il Pontevecchio Bologna (3-0) e con il Castenaso che sconfigge una combattiva Sammartinese priva anche dell’opposto Lombardi (3-0), il risultato più rilevante esce dal campo di Cattolica dove le locali di Costanzi impongono lo stop alla Olimpia Teodora. La squadra allenata da Rizzi vince il primo set e si porta in vantaggio nel secondo per poi subire la reazione delle padrone di casa che conquistano secondo e terzo set. L’Olimpia Impatta sul 2-2 ma al tie-break hanno la meglio Bacciocchi e compagne (15-12).

Importante e netta vittoria interna del Molinella (3-0) ai danni del MassaVolley mentre il Rubicone, sconfitto in casa 1-3 dal Bellaria, abbandona le ultime speranze di salvezza.
Riposava la Libertas Forlì.

Questa la nuova classifica dopo la quinta giornata di ritorno (* una gara giocata in più):
FENIX Faenza 41 (*)
La Greppia Cervia 36 (*)
FAR Castenaso 36 (*)
Olimpia Teodora 34 (*)
Libertas Forlì 32
Retina Cattolica 28 (*)
MassaVolley 26
Maccagnani Molinella 20 (*)
Gut Chemical Bellaria 19
Pontevecchio Bologna 17
Flamigni Sammartinese 17 (*)
Banca San Marino 13
Rubicone InVolley 5 (*)

LA SESTA GIORNATA DI RITORNO
Per quanto riguarda l’alta classifica le prime tre della graduatoria giocano in trasferta.
Il Cervia deve affrontare l’insidiosa trasferta di Molinella, squadra capace in particolare tra le mura amiche di prestazioni di rilievo. Il Castenaso viaggia a San Marino contro una squadra affamata di punti salvezza ma indubbiamente il compito più difficile spetta alla FENIX che deve giocare sul campo del Ginnasio di Forlì contro la Libertas di Loris Polo.
L’Olimpia Teodora ospita con i favori del pronostico il Pontevecchio anche se le bolognesi devono stare molto attente a non farsi risucchiare in zona retrocessione.
Interessante il derby tra un Bellaria che lentamente si sta risollevando in classifica e il Cattolica, mentre il MassaVolley ha l’opportunità di tornare alla vittoria ospitando il Rubicone.
Turno di riposo per la Sammartinese.

IL PROSSIMO AVVERSARIO DELLA FENIX: LIBERTAS VOLLEY FORLI’
Avversario ostico e gara molto difficile per la FENIX che però, come già detto in più occasioni, ormai ha un obiettivo ben preciso da centrare e ogni gara è una battaglia a sé stante da superare per continuare a sognare.
Nonostante problemi di infortuni e malattie la Libertas allenata da Loris Polo ha conquistato cinque vittorie piene nelle ultime gare disputate, rilanciandosi decisamente in classifica e il turno di riposo nella precedente giornata è capitato a puntino per recuperare la rosa disponibile.
Squadra fondata su un mix di esperienza e gioventù, la Libertas vanta giocatrici di banda molto efficaci quali il capitano Campana e la giovane Gallo (2002), ultimamente spesso sostituita da Pasini per via di un infortunio, e può contare su un solido pacchetto di centrali con la ex Emiliani e la giovane Giunchi che si sta comportando molto bene. Molto utilizzate anche Bartolini e Garavini mentre nel girone di ritorno come palleggiatrice è di solito schierata la prestante Toni, senza dimenticare la qualità e la grinta del libero Gregori, anch’essa ex giocatrice della FENIX.
La Libertas sta esprimendo il massimo sforzo per centrare l’obiettivo dei play off ed è l’unica squadra di alta classifica ad avere già scontato il turno di riposo.
Superato il momento difficile a inizio 2019, la FENIX di Serattini sta gradualmente ritrovando la migliore condizione ed è pronta per lo sprint finale che vale un’intera stagione:
Ginnasio Sportivo di Forlì, venerdì 8 marzo ore 21,30.

Nella foto: FENIX capolista in serie C.

Pallavolo Faenza

Una Scelta di Qualità nello Sport

Pallavolo Faneza A.S.D. - Sede: Piazzale Pancrazi n.1 c/o Palasport Bubani 48018 FAENZA (RA) Tel/Fax 0546-622933 email: info@pallavolofaenza.it
P.IVA 01152390397 Cod. FIPAV 08.040.0099