La FENIX chiude il campionato con una vittoria a Bologna - ora si pensa alla B2

vittoria01PONTEVECCHIO BOLOGNA - FENIX FAENZA 1-3 (20-25 / 16-25 / 25-15 / 17-25)

FENIX FAENZA: Alberti, Emiliani 6, Gorini 4, Guardigli E. 6, Guardigli L. (K) 15, Maines 6, Melandri, Taglioli 8, Tortolani, Tomat 10, Zannoni 1, Martelli (L1), Greco (L2) – all Serattini, vice all Manca

Arbitri: Malpighi e Maiellano

Bologna, 4 maggio 2019

Con la trasferta di Bologna al PalaMargelli contro il Pontevecchio si è conclusa l’incredibile stagione della (neopromossa in serie B2) FENIX Faenza.
Le assenze forzate di Alice Alberti (ancora infortunata) e di Michela Melandri (impegni di lavoro) ha fatto sì che coach Serattini schierasse una formazione inedita con Maines in regia, Emma Guardigli in opposto, Taglioli e Gorini di banda, Lucia Guardigli e Emiliani al centro, alternando Martelli e Greco nel ruolo di libero.

Primo set molto equilibrato con Taglioli che si mette in evidenza sia in ricezione che in attacco. La svolta del parziale è siglata da Maines che infila 4 ace e lancia Faenza verso la vittoria nonostante una reazione delle padrone di casa firmata Lipparini – Lodi (25-20).
Nel secondo set Faenza parte subito forte, Emiliani mette a segno alcuni servizi vincenti mentre le sorelle Guardigli sono molto pericolose in attacco scavando un solco incolmabile per Bologna (25-16).
Nella terza frazione di gara Serattini inserisce in sestetto Zannoni e Tortolani ma la squadra riscontra un calo soprattutto sul piano dell’attenzione che consente al Pontevecchio di gestire bene il set e di vincerlo 25-15.
Nel quarto set Faenza vuole chiudere partita e campionato, Serattini schiera di nuovo Maines e spedisce in campo Tomat che dà la giusta carica con alcune bordate delle sue e una serie di tre muri vincenti su Lipparini. Efficace anche il gioco dal centro mentre Greco dimostra di essere in ottima serata ricevendo con percentuali molto buone. Nel finale di set il coach faentino ruota nuovamente tutte le atlete a sua disposizione e Faenza si aggiudica set e partita per 25-17.

Cala così il sipario su questa stagione indimenticabile che ha registrato la vittoria del campionato di serie C e il ritorno di Faenza a livello nazionale dopo circa 20 anni di astinenza.
La FENIX chiude il campionato con 60 punti all’attivo, ben 12 di vantaggio sulla seconda classificata Olimpia Teodora, grazie a 20 vittorie sulle 24 gare disputate, con 64 set vinti e 24 persi.
L’ultima giornata ha definito anche gli altri verdetti: Olimpia Teodora, Cervia e MassaVolley accedono ai play off mentre oltre al già retrocesso Rubicone scende in D anche la Sammartinese.

Pallavolo Faenza

Una Scelta di Qualità nello Sport

Pallavolo Faneza A.S.D. - Sede: Piazzale Pancrazi n.1 c/o Palasport Bubani 48018 FAENZA (RA) Tel/Fax 0546-622933 email: info@pallavolofaenza.it
P.IVA 01152390397 Cod. FIPAV 08.040.0099